Ita Eng De Chinese

Sopra ogni tua fantasia

open menu open search

facebook twitter google plus pinterest youtube instagram

Sa di vita e ricordi il libro di ricette delle “sorelle in pentola”

Sa di vita e ricordi il libro di ricette delle “sorelle in pentola”

Di tutte le sfide vinte è quella che le dà più soddisfazione, perché finalmente può toccare con mano il risultato di tante fatiche. E poi, così, le ricette le può leggere anche la mamma che tecnologica proprio non è. 

Chiara Maci, una delle foodblogger più amate del sito amarena fabbri.com, insieme alla sorella Angela ha dato alle stampe il libro che i tantissimi lettori del blog “Sorelle in Pentola” aspettavano. Si intitola in “Due c’è più gusto”, pubblicato da Pendragon, verrà presentato dalle Maci sisters lunedì 19 alle Libreria Feltrinelli di piazza Ravegnana 1 a Bologna. 120 ricette del tutto inedite, declinate su 60 ingredienti, intorno ai quali ciascuna delle due blogger ha creato un proprio piatto del cuore.

Più tradizionali quelli di Angela, più creativi quelli di Chiara che racconta: «Abbiamo cercato una strada per mantenere sulla carta lo stile del web, restando fedeli agli elementi che caratterizzano il blog. Ovvero semplicità e genuinità. Poi abbiamo dato libero sfogo alle nostre personalità, quasi opposte, ai fornelli. Più tranquilla Angela, 32 anni, un marito, due figli, una stabilità desiderata, più inquieta io, 28 anni, single dinamica e metropolitana. Eppure siamo legatissime, merito di questa passione comune ereditata in famiglia. Per rivelare la nostra storia abbiamo scelto di accompagnare ogni proposta culinaria con brevi racconti di vita. Gli amori, anche quelli finiti male, gli amici, i viaggi, i ricordi. Perché è anche da queste esperienze che inventiamo i nostri piatti».

Ma i successi delle Sorelle in Pentola non si fermano qua. Dal 19 settembre, Chiara tornerà, per il secondo anno, su La 7d con nuove puntate della trasmissione “Cuochi e fiamme”, in onda, dal lunedì al venerdì alle 18.40. «La conduce uno chef come Simone Rugiati, - svela - io sono in giuria insieme a Fiammetta Fadda e Riccardo Rossi. Un giorno ho scritto una mail per propormi come ospite. E loro mi hanno chiesto di diventare una delle protagoniste». E dire che tutto è nato per caso da un blog. «Ma fatto con molto impegno e passione… non c’è giorno che non postiamo una nuova ricetta».